Un ragazzino adorabile!

Da oggi sono una maestrina del doposcuola, infatti nel pomeriggio ho dato ripetizioni di inglese e di informatica ad un bambino di quinta elementare. Abita nel mio stesso palazzo, lo conosco fin da quando era piccolo piccolo. Purtroppo vive una condizione di marginalità in classe, in quanto non ha il computer. Le nuove tecnologie che in ambito educativo dovrebbero contribuire alla piena … Continua a leggere

Un mostro!

Tempo fa in libreria mi era capitato tra le mani un libro, dal titolo “avevo 12 anni, ho preso la mia bici e sono partita per andare a scuola” di Sabine Dardenne. Non lo comprai. Oggi facevo delle ricerche in rete sul ruolo della pedogogia in carcere e sono capitata su un sito che mi ha riportato a quel giorno in libreria. Riporto … Continua a leggere

Un sacchetto di biglie per ricordare

Quando frequentavo la scuola media ero una bambina molto timida e non avendo molto amici passavo le mie giornate a leggere. Il mio primo libro fu “Tempo di vivere, tempo di morire” di Erich Marie Remarque, che meglio di qualsiasi libro di storia mi fece conoscere la seconda guerra mondiale. Affascinata e incuriosita cominciai col leggere solo libri che trattavano … Continua a leggere

Io? Diversabile!

Ho avuto un figlio diversabile: ridefinire i progetti di: Claudio Imprudente Come tutti sanno, ogni bambino che dovrà venire alla luce è immancabilmente oggetto-preda di un progetto più o meno definito che i genitori fanno su di lui. Ma cosa accade quando il figlio che nasce è diversabile? La menomazione del figlio provoca un brusco annullamento di tutti i progetti … Continua a leggere

Incidente

Oggi alle 12,25 sono salita sulla littorina per andare all’ultima lezione di cinema, fotografia e televisione. Dopo pochi minuti dalla partenza, ad un passaggio a livello incustodito, in un attimo è successo il disastro. Una macchina vista con la coda dell’occhio, un rumore fortissimo, la frenata brusca. Dopo… una ragazza che piangeva, tutti gli altri in piedi, tante voci, il personale … Continua a leggere

La Donna: Anais

“Io ho l’amore degli egoisti perché mi inserisco nei progetti delle loro creazioni… non pretendo che l’uomo rinunci al suo lavoro per me: entro nell’opera, la nutro, la sostengo… E loro fanno morire di fame la donna che è in me”. Anais Nin Anais Nin è molto conosciuta come scrittrice di letteratura erotica, ma pochi sanno che fu soprattutto una … Continua a leggere

Buon compleanno amore mio!

Dall’album “Wish you were here” dei Pink Floyd la canzone “Shine On You Crazy Diamond” solo per augurarti un buon compleanno! Remember when you were young, you shone like the sun. Shine on you crazy diamond. Now there’s a look in your eyes, like black holes in the sky. Shine on you crazy diamond. You were caught on the cross … Continua a leggere

Nuance di donna

Nulli se dicit mulier mea nubere malle quam mihi, non si se Iuppiter ipse petat. Dicit; sed mulier cupido quod dicit amanti in vento et rapida scribere oportet aqua.  Dice la mia donna di non volere donarsi a nessuno altri che a me, la desideri Giove in persona. Dice; ma ciò che una donna dice all’ansioso amante, bisogna scriverlo nel … Continua a leggere

Rose rosse per me!

Sono appena tornata dalla festa a sorpresa che mi hanno organizzato il mio amore e le mie amiche. Doveva essere una semplice giocata a carte per altro proposta da me, invece… Ad un certo punto della serata la mia migliore amica, Tania, e Max si sono allontanati, io li stavo seguendo ma sono stata trattenuta da gli altri con la scusa che dovevo riassaggiare la grappa … Continua a leggere