Come è facile spezzarmi il cuore

La cosa buona quando ti spezzano il cuore è che non hai fame.

Almeno dimagrisco!

Che importa se dentro muoio?

 

Lulù

Come è facile spezzarmi il cuoreultima modifica: 2009-07-27T21:11:10+00:00da vestimidipoesia
Reposta per primo quest’articolo

15 pensieri su “Come è facile spezzarmi il cuore

  1. Parole che racchiudono tanto dolore, lo stesso che provano le persone che ti vogliono bene nel leggerle. A me importa perchè anche se non ti conosco di persona, mi sono affezionato a te ed ho imparato a volerti bene, al punto che mi sei mancata in tutte queste settimane. Non lasciarti andare, hai già dimostrato in passato di essere forte, di saper reagire in situazioni ben più difficili. E’ comprensibile star male in questi casi ma rialzati Lulù ed immagina che io, come i tuoi Amici più cari, siamo vicini a te con la mano tesa per vederti tornare a sorridere. Hai molto da offrire, le tue poesie sono la testimonianza di quanta emozione possa donare il tuo cuore. Vedrai che dopo la burrasca tornerà il sereno ed un giorno, potrai godere di un sole capace di scaldarti per tutta la vita. Quel giorno spero di esserci e di poter brindare con te.

  2. Ciao Lulù, non sei ancora tornata a Roma? Spero che le vacanze possano averti rigenerata e ricorda che c’è chi ti aspetta con un sorriso per riprendere a condividere un percorso comune che renderà sempre più bella e solida la nostra Amicizia.

  3. Ciao Lulù, io sono in fase di missioni impossibili perchè avverto l’esigenza e la gran voglia di dare quella svolta nella mia vita che finora non è giunta. Chissà, forse un domani non ti scriverò più da questa postazione… Non sarà facile realizzare il progetto che ho in testa, tutt’altro, ma la voglia di provarci e di mettermi in gioco c’è ed io sento di poter fare bene. A presto…

  4. Bentornata Lulù e non preoccuparti se non hai tempo per scrivere: dai il meglio di te nello studio e supera gli esami! Ti auguro di trovare presto lavoro e tante altre belle novità. Io sono alla ricerca di quella svolta a lunga cercata e non ancora giunta alchè non è detto che un domani non decida di trasferirmi altrove: un’idea ce l’avrei anche… hai presente l’isola di LOST? Ecco, quella sarebbe la mia meta ideale ma non penso che Sara sarebbe d’accordo, sigh! Vedremo…

  5. Considerato il numero di messaggi che ti lascio, qualcuno potrebbe scambiarmi per la tua nuova fiamma! In verità, sono molto contento di aver conosciuto una persona piacevole come te, autrice di bellissime poesie, alchè passo sempre con piacere a salutarti. Buon fine settimana cara Lulù.

Lascia un commento